Muore Mario Magnotta

E’ morto il mitico Mario Magnotta

L’Aquila, 5 gen. – Mario Magnotta è morto. Il bidello più famoso d’Italia, reso celebre ovunque dallo scherzo telefonico della “lavatrice”, se n’è andato nella notte tra il 4 e il 5 gennaio all’ospedale San Salvatore, dove era ricoverato, a causa di una embolia polmonare molto estesa. L’ultimo sfogo: “L’Aquila non mi piace più”.
Le sue ultime apparizioni video su Aquilatv.it

Magnotta Mario, bidello in pensione dell’Istituto Tecnico Commerciale dell’Aquila, era diventato un personaggio conosciuto in tutta Italia per il suo carattere burrascoso, schietto, genuino e per sue alcune frasi in dialetto aquilano registrate su nastro durante un scherzo telefonico. Alcune chicche umoristiche hanno pero’ formato un cocktail così esplosivo che alla fine lo “scherzo della lavatrice” è circolato in mezza Italia prima su cassetta, poi su internet, decretando il successo del “personaggio” Magnotta. Le “chicche” del bidello più famoso d’Italia (“m’iscrivo ai terroristi”) sono finite persino nei testi di una canzone di Cristicchi. Nel 2007, Aquilatv.it ha sancito il ritorno di Magnotta come opinionista anche sul web. I suoi interventi sono diventati un cult su Youtube.it. Il sito a lui dedicato, magnotta.it, è da sempre uno dei più cliccati della rete. In uno dei suoi caratteristici sfoghi contro i politici ci colpì una frase. Deluso da tutti disse: “L’Aquila non mi piace più, me ne voglio andare”. Lo ha fatto davvero, purtroppo, e L’Aquila ha perso una parte della sua anima. Addio, mitico Mario.

http:// http://www.ilcapoluogo.com/comment.php?comment.news.18794

Una risposta a “Muore Mario Magnotta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...