Catena demenziale su MSN

Ecco che oggi mi arriva una mail demenziale che ora vi posto qui:

scusa…questa e-mail è passata da molte persone ma adesso è arrivato il tuo turno…
a causa di questa e-mail sono morti parecchi ragazzi che l’hanno sottovalutata cancellandola e credendo che fossero tutte ‘cazzate’ ma putroppo… è tutto vero questi ragazzi sono morti nella notte del giorno seguente a quello che hanno ricevuto l’e-mail… quindi non so se conviene cancellarla…
Emily una ragazza di 15 anni ebbe questa e-mail alle 12.30 mentre parlava tranquillamente con una sua amica… lesse la mail ed esclamò: ‘che grande cazzata…le solite catene’… e la cancellò. La sera seguente prima di andare a dormire si specchiò e al posto della sua faccia vide un diavolo…la ragazza spaventata si allontanò dallo specchio di corsa
e dopo qualche minuto ci ritornò per vedere cosa fosse quella cosa che vedeva al posto della sua faccia… ancora una volta c’era un diavolo al posto suo la ragazza cadde di piombo a terra…non era svenuta; era morta ed aveva un segno sul petto… neanche la scientifica riuscì a capire la causa della sua morte ma dopo qualche anno quando sequestrarono il suo computer trovarono questa mail e fu accertato che la causa della sua morte fu questa…
Adesso se non vuoi fare la stessa fine di Emily ti conviene mandare l’email a tutti i tuoi contatti anche separatamente ma tutti la devono ricevere… il diavolo che era nello specchio del bagno di Emily vige su ognuno di noi e controlla chi la manda e chi no… se non credete non la mandate ma quando vi ritroverete all’aldilà non piangete sul latte versato… ormai quel che è fatto è fatto…

Lo sapete che dico a quello che l’ha fatta?
VAFFANCULO FROCIO! SE NON C’HAI UN CAZZO DA FA NON ROMPE I COGLIONI CON CATENE DEL GENERE!

11 risposte a “Catena demenziale su MSN

  1. eh ovviamente la persona che racconta sa ch la bambina ha visto il diavlo allo specchio no? e che è scappata urlano puree! da quello che ne so poteva anche godere di vedere l’imagine. e dopo un anno sono venuti a ritirare il suo pc??? ma fammi un favore. se il cuore non batteva era un potenziale infarto se ne fregavano di fare ricerche.. Dio mio.. Un hobby no eh??? vai a farti un paio di pippe.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...